L’Attività Fisica? Ci cambia davvero!

Siamo nati per muoverci.Workout 400 - Personal Trainer Taranto

E fingere che non sia così, è un bel danno per il nostro organismo, che ogni giorno richiede una corretta manutenzione.

Questo significa:

Pedalare, correre, camminare, nuotare, vogare, ecc. con forza e velocemente.

Allenarsi ed esercitarsi nei tre sollevamenti principali:

deadlift, clean, squat, clean e jerk e snatch.

Imparate perfettamente le basi della ginnastica:

pull-up, affondi, arrampicata alla corda, push-up, sit-up, piegamenti in verticale, piroette, salti, spaccate e prese.

Mischiare questi elementi cinque o sei giorni a settimana nel maggior numero possibile di combinazioni e schemi perché La routine è un nemico.

Gli allenamenti devono essere brevi e intensi.

Grazie a questo potente alleato e prezioso alleato che riusciamo a ritrovare il benessere del corpo e della mente. I suoi benefici sono innumerevoli:

potenzia il tono muscolare e il sistema immunitario, tiene a freno la massa grassa, mantiene giovane il cervello, liberandolo dallo stress e ansie, ci fa sentire più energici e regola il buonumore!

Ma quanto tempo dedicare al movimento?

Si può iniziare con qualche minuto al giorno, fino ad arrivare a 100 minuti la settimana. Per  esempio i 100 minuti potrebbero essere suddivisi secondo la formula 40-30-30, propria della Dieta Zona: 40 in un’unica seduta di allenamento e i restanti 60 in due miniblocchi da 30 minuti ciascuno all’interno della settimana.

Due Minuti di Attenzione!

Un pensiero riguardo “L’Attività Fisica? Ci cambia davvero!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *